Quando si parla di traduzione di documenti medico-scientifici si fa riferimento a un settore molto interessante e delicato allo stesso tempo.

L’ambito sanitario è altamente regolamentato e genera forti implicazioni. Non è richiesta solo la conoscenza delle lingue straniere, ma anche di un vocabolario tecnico sulla terminologia medica e soprattutto un elevato grado di esperienza. Trattandosi generalmente di testi specialistici la traduzione non può dar adito a fraintendimenti o inesattezze.

È fondamentale affidarsi a un servizio di traduzione professionale che garantisca alti standard qualitativi.

Quando è richiesta una traduzione medica

Sono numerosi i casi in cui può essere necessaria la traduzione medica.

Ecco alcuni esempi:

  • Istruzioni per la sperimentazione clinica, uso di dispositivi medici, software per la gestione di apparecchiature chirurgiche, libri di testo medico, siti web a carattere medico scientifico, contenuti che dovranno essere condivisi con il mondo intero. All’interno di questi contenuti sono presenti termini molto specifici e tecnici, che si rivolgono a un’utenza di professionisti del settore medico.
  • Convegni scientifici internazionali in ambito medico che richiedono attività di traduzione medica professionale. Durante i convegni il lavoro degli interpreti facilita la comunicazione tra specialisti del settore provenienti da altri Paesi. Si tratta di congressi di aggiornamento professionale, di presentazione dei risultati degli studi clinici o di nuove tecnologie innovative mediche.
  • Testi medici divulgativi che riguardano la cura del paziente. Un esempio sono le traduzioni delle prescrizioni mediche, dei referti medici e dei foglietti illustrativi. Questi documenti necessitano di un linguaggio appropriato e comprensibile che assicuri il trasferimento delle informazioni in maniera chiara.

La validazione delle traduzioni mediche

La traduzione medica comporta processi di monitoraggio severi e accurati: deve essere controllata più volte e validata.
Nella fase iniziale è utile e opportuno avere un glossario contenente la terminologia precisa delle informazioni da tradurre per ciascun paese di riferimento.
In seconda fase, è fondamentale effettuare un proofreading della traduzione da parte di personale competente e qualificato in ambito medico al fine di verificare sia la correttezza lessicale e grammaticale, sia l’adeguatezza e l’aggiornamento della terminologia tecnica. La validazione assicura che la terminologia e il testo siano stati usati correttamente nel contesto medicale.
Per questo le aziende si affidano a società di traduzioni dotate di Sistemi di Gestione della Qualità che utilizzano le certificazioni ISO 9001 e ISO 17100 e garantiscono l’accuratezza del testo tradotto.

Chi traduce i documenti medico-scientifici

È importante affidare una traduzione medica a società di traduzioni professionali specializzate in ambito medico-scientifico.

La conoscenza approfondita della materia deriva da studi specifici in campo medico. Oltre a saper scrivere bene, un traduttore specializzato deve aver studiato anatomia, fisiologia e patologia generale.

La preparazione è fondamentale anche per gli interpreti, che devono tradurre in tempo reale le informazioni, accompagnandole a una buona retorica e gestualità.

    RICHIESTA PREVENTIVO

    Ti risponderemo al più presto con un preventivo dettagliato.


    Il tuo progetto

    Il tuo settore di attività*

    Data di Consegna richiesta

    Per ricevere un preventivo dettagliato, carica i tuoi documenti e le relative istruzioni.

    Trascinare i file

    Le mie istruzioni

    Le tue informazioni di contatto

    Azienda*

    Cognome*

    E-Mail*

    Telefono*